Incentivi per l'acquisto di camion Euro 6 (VI)

Pubblicato il 22.04.2013 Incentivi per l

Buone notizie in arrivo per gli operatori dell'autotrasporto: per l'acquisto di camion Euro 6 (nonchè per rimorchi e semirimorchi) sono in arrivo incentivi di cui potranno beneficiare non solo le imprese di autotrasporto ma anche le aggregazioni tra le imprese stesse purchè in regola con l’iscrizione al Registro elettronico nazionale e all’Albo dell’autotrasporto per conto terzi.

Le attività imprenditoriali che necessitano dell'acquisto - ma anche del leasing - di veicoli Euro 6 di massa a pieno carico pari o superiore a 11,5 tonnellate  possono ricevere un incentivo di 7.000 euro. I veicoli dovranno essere immatricolati entro il 31 dicembre 2013 in Italia.


Se decidi di tenere il tuo vecchio camion e hai bisogno di ricambi, contattaci al numero
0432 602132 oppure compila il modulo: sarai richiamato al più presto.

 

Sicurezza nel trasporto

Chi dovesse aver bisogno, per la propria attività, di rimorchi e semirimorchi si potrà avvantaggiare di un contributo pari al 20% del costo di acquisto se avviene contestualmente la radiazione dall'albo di un veicolo con più di dieci anni di vita e che deve essere dotato di EBS; se a ciò si aggiunge anche la dotazione di un sistema di controllo elettronico della stabilità la percentuale sale al 25%. Si tratta, chiaramente, di un indirizzo governativo orientato a promuovere la sicurezza del trasporto.

Il contributo verrà versato direttamente alle imprese che presenteranno domanda, rispettando i requisiti previsti (e cioè domanda redatta su apposito modello con raccomandata R/R o a mano) dal decreto a partire dalla data di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale e comunque non oltre il 31 gennaio 2014 al ministero delle Infrastrutture e Trasporti.

Le domande saranno esaminate da apposita Commissione che effettuerà una graduatoria di merito.